Vibo maglia nera per reati e omicidi

E' Vibo Valentia, in Calabria, la provincia con più reati commessi e denunciati nel 2017. Si pone al 51mo posto nazionale con 3.276,79 reati ogni 100 mila abitanti, in calo del 3% rispetto al 2016. E' quanto emerge dall'Indice della Criminalità elaborato dal Sole 24 Ore su dati forniti dal Ministero dell'Interno relativi al 2017. A seguire si trova Catanzaro (55ma con 3.217,09 in deciso calo, -11%). In 69ma posizione c'è Reggio Calabria (3.021,89 reati, -1%), al 78mo Crotone (2.885,28, +6%) e 82ma Cosenza (2.832,36, -4%). Vibo è anche maglia nera a livello nazionale per omicidi, 15,5 ogni 100 mila abitanti, con un incremento del 127%; al quarto posto Crotone con 6,3 delitti, gli stessi del 2016. Crotone è anche terza a livello nazionale per reati di riciclaggio e impiego di denaro con 12,6 ed un incremento sul 2016 del 214%. Sul fronte incendi sono tre le province calabresi nei primi cinque posti nazionali: Cosenza prima (111,9, +26%), Catanzaro seconda (105,9, +94%) e Crotone quinta (95,4, +8%).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Catanzaro Web Oggi
  2. Calabria WebOggi
  3. Catanzaro Web Oggi
  4. Catanzaro Web Oggi
  5. Il Lamentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Davoli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...